Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 maibaum

Ponte del primo maggio, a Monaco si festeggia con il Maibaum

Paese che vai usanze che trovi. Traiamo spunto da questo famosissimo proverbio popolare per parlare delle tradizioni bavaresi durante i festeggiamenti del primo maggio. 
Non si tratta, infatti, di una festa esclusivamente italiana. Molti altri paesi d’Europa e d’America (qui si festeggia il primo lunedì di settembre) celebrano i lavoratori secondo tradizioni diverse.

E allora perché non approfittare del ponte del primo maggio per organizzare una vacanza e scoprire le divertenti usanze di Monaco di Baviera? A Monaco e in tutta la Baviera, il primo giorno di maggio è molto sentito, al punto che dal centro della città fino ai più piccoli paesi nei dintorni, i cittadini elevano un albero della cuccagna, il cosiddetto Maibaum, con decorazioni tradizionali e i colori della Baviera.

I preparativi ai festeggiamenti cominciano con grande anticipo, anche perché tradizione vuole che l’albero (una conifera alta e robusta) sia abbattuto già molte settimane prima del primo maggio e nascosto, poiché solitamente l’albero deve essere rubato e restituito solo sotto lauto compenso da saldare in birra e companatico che poi ladri e vittime del furto consumeranno tutti insieme.

Ogni anno si rinnova la gara a innalzare (rigorosamente a mano, con la solo forza fisica dell’uomo) il Maibaum più alto, arrivato fino a 30 metri di altezza. Una volta issato, l’albero viene decorato con intagli di legno e nastri colorati (in genere blu e bianchi come i caratteristici colori della Baviera) e cosa più importante con la ghirlanda di fiori da appendere proprio in cima all’albero, da dove penzolano golosi premi. Questa è la vera sfida dell’albero della cuccagna: riuscire ad arrampicarsi fino alla cima del Maibaum, prendere i premi e portarli integri fino a terra.

Oltre alla tradizionale scalata dell’albero della cuccagna, non mancano cibo e birra per allietare i festeggiamenti. I cittadini, infatti, si riuniscono in gruppi chiamati “custodi della tradizione” (Brauchtum Gruppen) ed organizzano delle vere e proprie feste in piazza, con chioschi e tavoli che forniscono birra e carni da grigliare.

Se siete curiosi di vivere questa speciale e divertente festa bavarese vi ricordiamo che potete raggiungere Monaco di Baviera con i voli Air Dolomiti. Scegliete l’orario e l’aeroporto italiano più vicino a voi e volate in Germania per il ponte del primo maggio.