Fill 1400x600 monaco winter 3

Breve guida alla città

Monaco di Baviera è una splendida città situata nella Germania del Sud, che fa dell’unione tra tradizione e modernità uno dei propri elementi di maggiore fascino. Conosciuta al grande pubblico soprattutto per l’Oktoberfest, la festa della birra che la anima ogni anno tra anno tra Settembre e Ottobre, la capitale della Baviera è un centro turistico capace di offrire ai propri visitatori molto di più di questo popolare evento.

Il centro storico, chiuso al traffico, è perfetto per concedersi una piacevole passeggiata alla scoperta dei principali monumenti, partendo da Marienplatz, che da sede del mercato del grano e del sale nel passato si è trasformato nel salotto cittadino per eccellenza dove gli abitanti di Monaco si danno appuntamento per sorseggiare una birra o fare shopping nei numerosi negozi inglobati nell’estesa area pedonale.

La piazza è dominata dalla sede del Neues Rathaus, il Nuovo Municipio. L’edificio, costruito tra il 1867 e il 1909, colpisce i visitatori per la ricchezza dei dettagli tra cui torri, guglie e doccioni, e per il suo celebre Glockenspiel (letteralmente "gioco di campane"), il più grande carillon della Germania che si aziona tre volte al giorno.
Altre attrazioni simbolo della città sono il Palazzo Reale, tra i più grandi d'Europa, abitato dai Wittelsbach fino al 1918, e la Frauenkirche, la Cattedrale con le sue imponenti torri campanili dalle cupole in ottone a cipolla e le pareti in mattoncini.

Oltre a queste bellezze architettoniche che testimoniano la ricca e profonda storia bavarese, Monaco si caratterizza anche per un uno spiccato sguardo verso il futuro. La città infatti è ormai un affermato centro congressuale e un importante distretto economico grazie ad alcuni importanti aziende quali BMW, Allianz e Siemens.

Simbolo per eccellenza della modernità della città è l’Allianz Arena, lo stadio di calcio del Bayern di Monaco e del TSV 1860, che si estende su un’area di 3.000 m². La struttura del guscio esterno – dalla quale deriva il soprannome Schlauchboot (gommone) – è composta da oltre 2.800 pannelli di uno speciale materiale plastico tagliato a forma di diamante. Ognuno di essi può essere illuminato singolarmente con colori differenti per creare suggestivi giochi di luce. Assolutamente da vedere.

Nel perfetto equilibrio di elementi per cui si contraddistingue la città troviamo, infine, anche meravigliosi parchi pensati per coccolare abitanti e turisti, partendo dall’Englischer Garten, l'immenso giardino all’inglese ampio 373 ettari, fino al Nymphenburg, la residenza estiva della corte dove il tempo sembra quasi essersi fermato.

Una città unica nella sua commistione di generi capace di valorizzare in modo sapiente tradizione e modernità.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.