Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 bmw

Museo BMW. La storia e i modelli che hanno reso famoso il marchio bavarese.

Monaco di Baviera racchiude in sè moltissime attrattive, tra cui una delle più apprezzate dagli appassionati dei motori è il museo BMW.

Nelle vicinanze dell’Olympiapark, il grande parco olimpico della città, si trova il famoso edificio a forma di “insalatiera” chiamato Museum Bowl che racchiude il museo della casa automobilistica, progettato dall’architetto Karl Schwanzer – ideatore anche della Torre BMW, il grattacielo quartier generale del marchio bavarese – ed inaugurato nel 1972.

Il BMW Museum racconta attraverso svariate mostre i quasi 100 anni di storia, gli ideali e i futuri progetti della BMW. Grazie al costante aumento negli anni del numero dei suoi visitatori, questa attrazione è diventata uno dei musei aziendali più popolari della Germania. 

Sui suoi 4mila metri quadri sono permanentemente esposti oltre 120 modelli d’auto e moto tra i più rappresentativi della storia della BMW. Questi modelli sono organizzati in sette mostre che hanno lo scopo di far conoscere al visitatore le diverse sfaccettature della casa automobilistica.

L’House of Design mostra il processo creativo della progettazione dei modelli; l’House of the Company racconta la storia dell’azienda, dalla sua fondazione nel 1917 ad oggi; l’House of the Motorcycle illustra gli 80 anni di innovazione nelle motociclette; l’House of Technology documenta l’efficienza delle tecnologia BMW; l’House of Motor Sport contiene testimonianze di tutti i successi della BMW in ambito sportivo; l’House of Brand espone la crescita del marchio bavarese e il ruolo che oggi ricopre; infine, l’House of the Series ospita i modelli di BMW delle varie serie prodotte.

Sempre dentro al museo troviamo un’ulteriore mostra dallo stampo artistico, la BMW Art Car Collection, che comprende 17 veicoli decorati da altrettanti artisti di fama mondiale, tra cui Andy Warhol, Roy Lichtenstein e Jeff Koons.

Imperdibile è anche una visita al BMW Welt – letteralmente “il mondo di BMW” – un centro di esposizione inaugurato nel 2007 dove vengono mostrati modelli di auto e moto attualmente o in futura produzione.

Per raggiungere il museo, basta prendere la linea U3 della metropolitana e scendere nei pressi del parco olimpico, alla fermata Olympiazentrum. Gli orari d’apertura sono dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 18.00 (il lunedì è il giorno di chiusura) e il prezzo del biglietto del museo è di € 10, con possibile riduzione per bambini e studenti; mentre l’ingresso per il BMW Welt è gratuito.

Se sei a Monaco di Baviera non puoi perdere l’occasione di visitarlo.