Monaco di Baviera

Cosa fare

Baviera: itinerario lungo la Strada Romantica

Percorrendo la famosa "Romantische Strasse" da Füssen a Würzburg si va alla scoperta di alcuni dei paesaggi più affascinanti e ricchi di storia della Baviera.
Questo suggestivo itinerario che si snoda dalle montagne dell'Algovia (sud) alle colline della Franconia (nord) è stato delineato nel 1950 con l'intento di unire le diverse realtà paesaggistiche, rinsaldando le radici degli abitanti di queste zone e facendo riscoprire la bellezza della loro storia dopo il tracollo morale prodotto dalla seconda guerra mondiale.

Le tappe principali di questo indimenticabile viaggio si snodano, da sud a nord, lungo questo percorso:

Füssen, cittadina nel sud della Baviera nota al turismo internazionale in quanto vicina al castello di Neuschwanstein, vanta una storia millenaria, ha un incantevole centro storico e gode di una posizione straordinaria, la cui importanza va oltre il suggestivo paesaggio creato dall’incontro di montagne, laghi e colline. Neuschwanstein, Il castello di Neuschwanstein (Il castello delle favole) è uno dei simboli della Baviera e della Germania nel mondo. E' il "castello delle favole" per eccellenza, fatto costruire dal "re delle favole" Ludwig II (1845-1886). Walt Disney, rimastone affascinato, prese Neuschwanstein come modello per il castello del suo celebre film d'animazione "La bella addormentata nel bosco" (1959), dimora che è anche presente in tutti i parchi Disney del mondo. Neuschwanstein è aperto da aprile a settembre dalle 9 alle 18 e da ottobre a marzo dalle 10 alle 16. I biglietti non si acquistano direttamente al castello ma nel Ticketcenter (ai piedi del castello). La biglietteria apre alle 7.30 (aprile-sett.) e alle 9 (ott.-marzo). Si può salire al castello a piedi (circa 40 minuti), in carrozza o con un piccolo bus (mezzo più veloce).
Hohenschwangau, situato nel sud della Baviera quasi al confine con l'Austria, non è propriamente uno dei "castelli di Ludwig" perchè non venne costruito da Ludwig II (1845-1886) ma moralmente lo è visto il determinante ruolo che ha avuto nella vita del sovrano bavarese, che qui trascorse buona parte della giovinezza. Hohenschwangau è aperto da aprile a settembre dalle 9 alle 18 e da ottobre a marzo dalle 10 alle 16. I biglietti non si acquistano direttamente al castello ma nel Ticketcenter (ai piedi del castello). La biglietteria apre alle 7.30 (aprile-sett.) e alle 9 (ott.-marzo). Un biglietto cumulativo permette di visitare anche il vicino e più famoso castello di Neuschwanstein. Si può salire al castello a piedi (circa 20 minuti) o in carrozza. Wieskirche, La Wieskirche è un importante santuario la cui origine risale al 1730. La Wieskirche, situata a poca distanza dal paese di Steingaden, è aperta tutti i giorni dalle 8 alle 17 (fino alle 19 in estate). Rottenbuch, risale al 1073 quando venne fondata l'omonima abbazia dei Canonici Agostiniani dal duca Welf IV von Bayern.
Landsberg am Lech, pittoresca cittadina adagiata sulla riva del fiume Lech e situata all'incrocio della romana Via Claudia con l'antica Via del Sale, conserva tuttora l'impronta medievale grazie alle sue fortificazioni e torri. Tra le manifestazioni si segnala la "D’Landsberger Wies’n", la festa principale della città in cui si respira l'atmosfera gioiosa tipica dell'Oktoberfest e che si svolge ogni anno a metà giugno.
Augsburg, (Augusta) è la terza città più grande della Baviera, dopo Monaco e Norimberga. "Augusta Vindelicorum" è stata fondata nel 15 a.C. dall'imperatore Augusto lungo la Via Claudia ed è divenuta ben presto un importante centro commerciale.
Donauwörth, sorge su una collina alla confluenza del Danubio con il Wörnitz. Originariamente era una piccola comunità di pescatori insediata su un'isola di questo fiume e per secoli qui si incrociavano le rotte commerciali tra Roma e il nord Europa utilizzando il tratto navigabile del Danubio.
Harburg, suggestivo borgo della Strada Romantica adagiato lungo il fiume Wörnitz, è caratterizzato da una fitta rete di case medievali a traliccio ed edifici barocchi a timpano.
Nördlingen, situata al centro della florida e circolare pianura del "Ries", un enorme cratere formatosi milioni di anni fa dalla caduta di un meteorite. Ha mantenuto nel tempo il suo carattere medievale ed è l'unica cittadina tedesca che ha una cinta muraria interamente percorribile con un camminamento protetto intervallato da 15 torri. Dinkelsbühl, pittoresca cittadina con la sua inconfondibile silhouette, è situata nell'idilliaca valle del fiume Wörnitz. La medievale cinta muraria, con le sue 16 torri e 4 porte, è rimasta completamente intatta ed è tuttora in buona parte percorribile. Qui il guardiano notturno ancora oggi fa la sua ronda.
Rothenburg ob der Tauber, Tra le cittadine "minori" della Baviera - considerando il ridotto numero di abitanti rispetto a grandi città come Monaco e Norimberga - emerge per bellezza e fascino quello straordinario gioiello dell'arte medievale che è Rothenburg ob der Tauber ("Rothenburg sopra il Tauber"). Weikersheim, Il castello di Weikersheim, ai margini dell’omonima cittadina e a pochi km dalla rinomata stazione termale di Bad Mergentheim, fu voluto da Konrad e Heinrich von Wighartesheim e le prime notizie risalgono al 1156. La casata dei Wighartesheim pochi anni dopo prese il nome di Hohenlohe, dal castello di Hohenloch, all’epoca residenza principale della famiglia.
Würzburg. La fama di Würzburg (127.000 abitanti, nord-ovest della Baviera) è dovuta principalmente alla monumentale Residenz, dichiarata dall'Unesco patrimonio culturale dell'umanità, all'Università e alla produzione del vino.

Per maggiori informazioni Vi invitiamo a consultare il sito www.tuttobaviera.it

Offerte Voli per Monaco di Baviera

  • Volo Volo + Hotel Car
  • Passeggeri
Eventi a Monaco di Baviera
  • Mostra Körperwelten - Body Worlds Dal 10 aprile al 5 ottobre 2014
    Alla Kleine Olympiahalle, all'interno del Parco Olimpico della città, potrete visitare la mostra sul corpo umano e il ciclo della vita "Körperwelten - Body Worlds", ideata da Gunther von Hagens. Per maggiori informazioni visitate il sito http://www.tuttobaviera.it/mostre.htm
  • Guida on-line all'Aeroporto di Monaco ed i suoi servizi
    Scarica gratuitamente la tua personale guida on-line dell' Aeroporto di Monaco e ai servizi che questa città offre a tutti i suoi visitatori.
  • Riapertura galleria Lenbachhaus
    A maggio 2013 è tornata ad essere fruibile la galleria municipale Lenbachhaus di Monaco di Baviera dopo lunghi lavori di rinnovamento e ristrutturazione. La galleria ospita una delle maggiori collezioni di opere appartenenti al movimento "Blaue Reiter" (Klee, Kandinsky, Mark,...) che ne fanno un museo di rilevanza internazionale. Maggiori informazioni su: www.lenbachhaus.de
  • Non solo Oktoberfest ... valido tutto l'anno
    Monaco é la città famosa in tutta Europa per l' "Oktoberfest".Oltre ad offrire buonissima birra può regalarti paesaggi stupendi, edifici moderni e storici. Per programmare il tuo prossimo viaggio ti suggeriamo di visitare il sito: www.muenchen.de