Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Air Dolomiti e Tommasi rinnovano la loro collaborazione

Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, e Tommasi, azienda vinicola del veronese fondata nel 1902, rinnovano la loro collaborazione all’insegna della qualità del servizio e della tradizione italiana.

Ancora una volta, Air Dolomiti offre ad alta quota una selezione di etichette per promuovere le peculiarità del territorio italiano esaltandone le ricchezze e le tradizioni: dal 9 al 23 settembre i profumi della Maremma e del Salento si librano in volo insieme ai passeggeri coinvolgendoli nell’atmosfera di Settimocielo.

Da un minuscolo vigneto nel cuore della storica Valpolicella Classica, la famiglia Tommasi si è consolidata nel corso degli anni e possiede oggi un patrimonio vitivinicolo di circa 500 ettari che percorre tutta l’Italia. La tenuta Poggio Al Tufo in Maremma Toscana è il primo investimento fatto nel 1997 fuori dal Veneto, mentre Masseria Surani, in Puglia a Manduria è recentissimo.

Una passeggiata made in Italy senza soste, proprio come le degustazioni in volo, segnate dalla passione comune per la qualità e l’eccellenza. I sapori sublimi si alternano tra il Poggio al Tufo Rompicollo, un blend di sangiovese e cabernet sauvignon, dall’intenso profumo di frutti a bacca rossa, more e lamponi, e il Fiano pugliese Surani Arthemis, caratterizzato dal gusto di fiori bianchi, mandarino e limone. 

Da sempre Air Dolomiti trasforma l’esperienza del volo in un momento d’incontro piacevole e unico; la collaborazione con la Famiglia Tommasi vuole essere un vero e proprio percorso emozionale che trasforma la presenza a bordo in un viaggio sensoriale, raccontando la storia e la cultura del vino italiano per una degustazione che coinvolga i cinque sensi.