Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Vini rossi  fill  1400x600

Vini rossi

Per i vini rossi la scala cromatica va dal porpora, al rubino, al granato o aranciato (con sfumature intermedie). In genere il porpora è il colore di un vino giovane, man mano che il vino invecchia perde parte del rosso per acquistare più color mattone. A tutto ciò si sommano poi gli aromi ed i sapori che vengono donati al vino dall’invecchiamento in botti. Per godere al massimo della bontà di un vino, bisogna essere attenti alla temperatura di servizio, a seconda del periodo di invecchiamento bisognerà adottare una temperatura di servizio diversa che va dai 16° per un vino rosso giovane, fino ai 20° per un vino lungamente invecchiato.


PRUNOTTO

Prunotto si trova ad Alba, nel cuore delle Langhe, equidistante da Barbaresco e Barolo, sulla riva destra del fiume Tanaro, su una morbida pianura circondata dai vigneti delle Langhe e del Roero. È immersa in un paesaggio che seduce per la bellezza delle colline che si alternano con le piccole valli degradanti in filari a giro poggio. 

Sito internet: www.prunotto.it



MASI AGRICOLA

Masi da sempre è ambasciatrice dei valori delle Venezie. La sua storia inizia nel 1772, quando la famiglia Boscaini, oggi alla settima generazione, acquisisce pregiati vigneti nel “Vaio dei Masi”, nel cuore della Valpolicella Classica. Leader mondiale nella produzione di Amarone Classico, MASI ha sviluppato attraverso il suo GRUPPO TECNICO una riconosciuta EXPERTISE nella tecnica dell’APPASSIMENTO. E’ un Metodo ereditato dagli antichi Romani che consiste nel lasciar riposare le uve su graticci di bambù durante i mesi invernali per concentrare aromi e gusti nel vino. L’apertura all’innovazione si riscontra nella più ampia e qualificata gamma di Amaroni, Recioti e vini da “doppia fermentazione”, che rappresentano oggi lo stile MASI nel mondo.

Sito internet: www.masi.it ​


Tommasi - CANTINA DELL'ANNO

Tommasi Viticoltori è un’azienda familiare fondata nel 1902. La proprietà è diretta dalla quarta generazione della famiglia; nove membri lavorano insieme in completa armonia, ognuno dei quali è responsabile di un’area definita. È situata a Pedemonte, nel cuore della storica Valpolicella Classica, un lembo di terra che si estende a nord-ovest di Verona, compreso tra i monti Lessini ed il Lago di Garda. 
Da un minuscolo vigneto del nonno Giacomo, la famiglia Tommasi si è consolidata nel corso degli anni ed oggi possiede vigneti e tenute in cinque regioni d’Italia:
Tommasi Viticoltori e Tenuta Filodora, in Veneto;
Tenuta Caseo nell’Oltrepò Pavese, in Lombardia;
Casisano a Montalcino e Poggio al Tufo in Maremma, in Toscana;
Masseria Surani a Manduria in Puglia.
Paternoster a Barile in Basilicata. 
Le colline della Valpolicella Classica sono una terra privilegiata non solo per la storia, la cultura e le tradizioni ma anche per la bellezza del paesaggio e per la straordinaria vocazione alla vite.


Sito internet: www.tommasiwine.it