Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 passeggino in aereo

Passeggino nel bagaglio a mano: porta con te il modello pieghevole

Viaggiare con i neonati può essere particolarmente stressante per i genitori che, oltre a dover gestire i piccoli passeggeri durante il loro primo volo, devono anche trasportare il passeggino, un eventuale seggiolino auto, la borsa per il cambio neonato e tutto l’occorrente per il comfort dei piccoli viaggiatori. Se i più avventurosi si accontentano di una semplice fascia portabebè per gli spostamenti con il neonato in vacanza, chi ama le escursioni potrebbe ritenere fondamentale portare il passeggino per non caricarsi di peso extra durante le attività all’aria aperta: esistono modelli da trasportare in stiva oppure pieghevoli da caricare come bagaglio a mano.
Scopri le regole per portare il passeggino con te in cabina, senza bisogno di imbarcarlo al check-in, e parti per la Germania con Air Dolomiti.

Passeggino in aereo: cosa sapere prima di imbarcarsi su Air Dolomiti

Sui voli Air Dolomiti, indipendentemente dalla tariffa acquistata, è possibile imbarcare un passeggino pieghevole oppure un seggiolino auto. In alternativa, per bambini fino a 2 anni, scegliendo la tariffa Plus oppure Emotion, è possibile imbarcare oltre al passeggino pieghevole o seggiolino auto anche un bagaglio da stiva di max 10 kg senza costi aggiuntivi.
Ad esempio: passeggino pieghevole o seggiolino auto + bagaglio da stiva max 10 kg
oppure passeggino pieghevole + seggiolino auto.

Sui nostri voli sono accettati in cabina passeggini ultracompatti le cui misure e peso rientrano in quelle previste per il bagaglio a mano (max 8 kg di peso, misure 55 x 40 x 20 cm), al posto di un trolley o una borsa. Se peso e dimensioni superano questi limiti il passeggino verrà imbarcato in stiva.

Scopri qui il regolamento completo riguardo al bagaglio a mano e alla franchigia per l’imbarco in stiva.

 

Passeggino pieghevole per aereo: guida ai modelli più leggeri e compatti

Un passeggino da viaggio pieghevole non è pratico solo durante il volo. Leggero e facile da trasportare, è molto utile anche sulla terraferma, in quanto permette al bambino di riposarsi durante spostamenti o passeggiate, garantendo contemporaneamente le giuste comodità e libertà ai genitori. Soprattutto chi viaggia spesso con i bambini troverà vantaggioso acquistare un passeggino ultracompatto da aereo da utilizzare occasionalmente in alternativa al classico “trio” solido, confortevole e fondamentale nella quotidianità. La spesa da prevedere è relativamente contenuta, in quanto bastano di norma 100 euro per acquistare un modello di buona qualità. Un passeggino leggero e pieghevole pesa intorno ai 5 chili, in base ai modelli; può essere reclinabile, trasportabile sulle spalle come uno zaino, curato del design e richiudibile addirittura con una mano. 


Scegli il tuo modello di passeggino pieghevole da viaggio e parti con Air Dolomiti per un soggiorno in famiglia a Monaco di Baviera o Francoforte.