Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 turbolenze 1400x600

Turbolenze in aereo: come affrontarle senza stress

Le turbolenze in aereo sono uno di quei momenti interminabili in cui chi ha paura di volare spera di rimanere illeso. Ma cosa sono e come è possibile viverle senza stress?
 
Le oscillazioni durante un volo sono in realtà una normale routine per i piloti e gli aeromobili sono stati creati appositamente per non perdere il controllo durante certe situazioni.
 
I piloti ricevono inoltre il bollettino meteo in tempo reale e le previsioni sulle possibili turbolenze prima del volo, oltre ad avere un radar meteo nella cabina di pilotaggio. In questo modo sia i piloti che gli assistenti di volo riescono a captare quando e quanto forte potrebbe essere una turbolenza.  
 
Ma cosa provoca questo fenomeno? Tra i tanti fattori ci può essere il vento, che cambia direzione o intensità o la presenza di nuvole più dense del previsto; talvolta può provocare un leggero scossone anche il passaggio di un aereo a km di distanza.
 
Per affrontare questi momenti senza stress vi diamo quindi qualche consiglio:
 
- Tenete la cintura allacciata durante tutta la fase del volo; spesso chi riporta una lesione durante una turbolenza ha la colpa di essere stato negligente, non avendo ascoltato con attenzione le istruzioni impartite dal personale di cabina.
- Usate tecniche di rilassamento e distraetevi per esempio ascoltando della musica o leggendo un libro. L’importante è evitare di accumulare stress.
- Ascoltate attentamente eventuali informazioni fornite dal pilota o dagli assistenti di volo, la consapevolezza di ciò che sta succedendo potrebbe aiutare a non avere paura.
 

Air Dolomiti insieme all’agenzia Texter-Millot di Monaco di Baviera e Lufthansa organizza periodicamente dei seminari per superare la paura di volare. Scoprite qui quando si terranno i prossimi seminari per imparare a gestire lo stress durante una turbolenza.

Infine, prima di un viaggio aereo cercate di evitare di pensare a qualsiasi possibile situazione negativa che potrebbe accadere: consultare le statistiche sui numeri del traffico aereo giornaliero potrebbe aiutarvi a ridimensionare la paura di inconvenienti sul vostro volo.