Air Dolomiti Campus

TEA

Il 05 Marzo 2003 il Consiglio dell’ICAO ha adottato l’emendamento n. 164 che ha introdotto, nell’Annesso 1, i requisiti di conoscenza della lingua usata nelle comunicazioni T/B/T sia per gli equipaggi di condotta che per i controllori del traffico aereo e gli operatori di stazione aeronautica.

A partire dal 5 Marzo 2008, i piloti di velivolo, elicottero, i controllori del traffico aereo e gli operatori di stazione aeronautica dovranno dimostrare la capacità di parlare e comprendere la lingua utilizzata nelle comunicazioni aeronautiche al livello specificato nell’apposita appendice che tratta dei “language proficiency requirements”. La specifica competenza linguistica verrà annotata sulla licenza e dovrà essere mantenuta in corso di esercizio.

La dimostrazione della competenza linguistica deve essere effettuata tramite lo svolgimento di un test, il TEA (Test of English for Aviation), scelto da ENAC in quanto conforme ai requisiti ICAO.

Air Dolomiti ha ottenuto la certificazione di Centro TEA e dispone di 4 esaminatori autorizzati alla conduzione del test.

Sei interessato al TEA? Scarica il regolamento!


Per info: Ilaria Rizzolo, Air Dolomiti TEA Administrator
                irizzolo@airdolomiti.it
                Tel. 045-8605272

  • VoloHotelCar
  • Passeggeri