Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 ingolstadt municipio   copy

Ingolstadt: la romantica città sulle rive del Danubio

Sulle rive del Danubio sorge Ingolstadt, città dal fascino nascosto composto dal perfetto connubio tra storia e modernità. Ricca di tradizione, bellezze naturali e con un vivace panorama culturale, Ingolstadt viene ufficialmente riconosciuta come città solo nel 1250 ed è qui che nel 1516 fu emanata la Reinheitsgebot, l’editto della purezza della birra che quest’anno ha celebrato il suo 500° anniversario.

Il suo centro storico è piccolo, ma offre numerose attrattive, prima tra tutte la porta per entrare nel centro storico, porta Kreuztor, costruita nel 1385, tra le più belle della Germania e simbolo della città. Non di minor valore il duomo, il Münster, costruito tra il 1425 e il 1500.

Altra stupenda chiesa da visitare è l’Asamkirche Maria de Victoria, la meraviglia barocca dei fratelli Asam, che ospita il più grande soffitto dipinto a trompe-l'œil al mondo. La tecnica e le illusioni ottiche dell’affresco, mai svelate dagli artisti, continuano tutt’oggi a intrigare ed entusiasmare gli spettatori.

Parte fondamentale dell’identità della città danubiana è la sua Università che per secoli è stata il centro culturale di tutta la Baviera. È ad Ingolstadt, infatti, che fu fondata nel 1776 la ormai celeberrima società segreta degli Illuminati

Nel palazzo “Alte Akademie”, antica sede della Facoltà di Medicina si trova il Deutsches Medizinhistorisches Museum che – attraverso reperti, documenti e strumenti – racconta l’evoluzione della scienza medica dall’antichità ai giorni nostri. Piccola curiosità per gli amanti della letteratura: la scrittrice Mary Shelley ambientò la creazione del mostro del dottor Frankenstein proprio in uno dei laboratori di anatomia di questa università.

Sul versante paesaggistico, il monte Scherbelberg, costruito sulle macerie delle guerre napoleoniche, offre un perfetto punto panoramico per gustarsi una magnifica vista della città. Molto romantica anche la passeggiata lungo il Danubio, dove si possono ammirare le bellezze della natura bavarese.

Non mancano luoghi di interesse per gli appassionati di motori. Si trovano qui, infatti, il quartier generale, il museo e gli stabilimenti dell’Audi, la celebre casa automobilistica.

Chi ama lo shopping, invece, non può non fare tappa all’Ingolstadt Village, outlet estremamente fornito di abbigliamento e accessori dei grandi marchi internazionali e di artigiani locali. 

Ingolstadt è attiva anche sul piano artistico, ospitando ogni anno l’Ingolstädter Jazztage, il prestigioso jazz festival durante il quale, negli ultimi trent’anni, si sono esibiti grandi nomi internazionali della musica come Ray Charles, Betty Carter, Miles Davis e James Brown. Quest’anno il Jazztage avrà luogo tra sabato 15 ottobre e giovedì 10 novembre.

Facilmente raggiungibile in treno e a meno di un’ora di macchina da Monaco, Ingolstadt vale sicuramente una visita!