Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Compensaid air dolomiti  fill  1400x600

Compensazione del voloCompensare le emissioni del volo con Compensaid

Air Dolomiti, nell’ottica di implementare modalità di viaggio sostenibili e consapevoli, ha scelto di viaggiare responsabilmente aderendo al programma Compensaid, creato dalla casa madre in collaborazione con il Lufthansa Innovation Hub. Il progetto consente di bilanciare parzialmente le emissioni di CO₂ offrendo ai passeggeri la possibilità di compensare l’impatto dei propri voli con l’acquisto di cherosene sintetico a impatto zero o con la partecipazione a progetti di protezione del clima.

L’aumento dell’uso di biocombustibile innovativo (Sustainable Aviation Fuel, SAF) avrà un impatto diretto sulle emissioni poiché, rispetto al cherosene tradizionale, il SAF produce fino all’80% di CO₂ in meno. I progetti di protezione ambientale invece, agiranno sul CO₂ prodotto con il volo in un’ottica di lungo termine. 
Il calcolatore di CO₂, attraverso un algoritmo costantemente aggiornato che considera la tratta, le condizioni metereologiche e la classe di volo, permette di calcolare le emissioni di ogni spostamento per poi consentire ai passeggeri di autorizzare la compensazione del proprio viaggio. 

La compensazione dunque sarà possibile attraverso l’acquisto di Sustainable Aviation Fuel (SAF), la prima vera alternativa al carburante per aviazione fossile, oppure mediante l’adesione ad uno dei nove progetti di protezione del clima attualmente attivi in Italia ma anche in Nicaragua, Brasile, Repubblica Dominicana, Germania, Kenia, Ruanda e Svizzera che rappresentano alternative efficaci per frenare i cambiamenti climatici.

 

Compensazione del volo con Compensaid