Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Air Dolomiti dona materiale tecnologico al Banco Informatico Tecnologico e Biomedico

Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, stringe un accordo benefico con BITeB, Banco Informatico Tecnologico e Biomedico.

Il Banco Informatico Tecnologico e Biomedico è una realtà che si occupa di ritirare materiale informatico e biomedicale in dismissione dalle aziende e dalle strutture sanitarie per distribuirlo esclusivamente a favore delle organizzazioni non profit operanti in Italia e all’estero. 

È avvenuta ieri con successo, la consegna di attrezzature informatiche all’associazione da parte della compagnia aerea.  L’iniziativa vuole ridare vita a materiale non più in uso ma ancora funzionante e collaudato che per rinnovamento interno è stato accantonato. 

Stampanti e pc in dismissione vengono raccolti, selezionati e successivamente puliti, testati e verificati singolarmente da volontari e professionisti del settore. In aggiunta, l’attività che compie BITeB è anche quella di “rafforzare” il materiale che andrà poi donato, in base all’uso e al destinatario finale: la maggior parte riguarda espansioni di RAM e di Hard Disk o inserimento di webcam e microfoni, in modo da poter garantire una discreta vita residua.
 
La collaborazione conferma l’impegno di Air Dolomiti nei confronti del sociale e della tutela dell’ambiente. L’accordo con BITeB vuole essere non solo a sostegno dei bisognosi, ma anche un’attiva salvaguardia del territorio circostante e per il quale la compagnia ha molta attenzione.