Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Fill 1400x600 maximilianstrasse nachtimpression augsburg

Visitare i luoghi della principessa Sissi partendo da Monaco di Baviera

La principessa Sissi è uno dei personaggi più iconici del XIX secolo: oggi di lei resta l’immagine della giovane ingenua e ribelle catapultata per amore alla corte d’Austria, tra le grinfie dell’inflessibile arciduchessa Sofia. Certo, questa caratterizzazione romantica difficilmente corrisponde alla verità, tuttavia già ai tempi del fidanzamento con Francesco Giuseppe la storia della giovanissima nobile di campagna che conquista il cuore niente meno che dell’Imperatore è stata vista come una favola diventata realtà. Un incanto che la serie di film degli anni 50 con Romy Schneider ha contribuito ad alimentare. Ma chi era davvero Elisabetta di Baviera? Per scoprirlo, prima ancora degli sfarzi di Vienna, bisogna partire da Monaco, che diede i natali alla futura imperatrice. Prenota subito il tuo volo con Air Dolomiti!

Il castello di Possenhofen e il lago di Starnberg

Elisabetta, prima di diventare la principessa Sissi, amava trascorrere il tempo nella vicina residenza estiva di famiglia, il castello bavarese di Possenhofen, insieme ai suoi fratelli. Sulle rive del lago di Starnberg trascorse momenti spensierati andando a caccia e passeggiando nei boschi. Qui conobbe anche Francesco Giuseppe, l’amato “Franz”, con il quale nei primi tempi faceva delle piacevoli gite sull’acqua, lontana da curiosi e dalla rigida etichetta di corte. Oggi il castello “Possi”, come veniva chiamato affettuosamente da Elisabetta, non è visitabile in quanto privato, tuttavia offre un delizioso scorcio sulle rive del lago di Starnberg. Anche la celebre Isola delle Rose, sempre sullo stesso specchio d’acqua, è legata alla giovinezza di Sissi: nel grazioso villino pompeiano, oggi visitabile durante la bella stagione, la futura imperatrice trascorreva del tempo con il cugino Ludwig II. 

La strada di Sissi in Baviera 

Dopo Possenhofen, spingendosi a Nord di Monaco di Baviera è possibile fare un’altra fermata della “Sisi-Straße”, ovvero il percorso europeo che ripercorre le tappe della vita della celebre imperatrice austriaca. Nei pressi di Aichach, nella frazione di Unterwittelsbach, sorge il Wasserschloss, ovvero il castello sull’acqua acquistato dal conte Max, il gioviale padre di Sissi. Circondata da parchi, la tenuta ha ospitato anche la piccola Elisabetta, che si divertiva a cavalcare tra la natura. Il castello è visitabile da maggio a dicembre e ospita spesso delle mostre dedicate alla figura di Sissi. Arrivato ad Augusta, potrai percorrere la Maximilianstrasse proprio come faceva Ludovico in Baviera, il fratello di Sissi che dette scandalo quando rinunciò ai diritti del primogenito per sposare l’attrice Henriette Mendel.

Mettiti sulle tracce di Sissi in Baviera e scopri i dintorni di Monaco, Air Dolomiti offre numerosi voli diretti dall’Italia a prezzi convenienti!

 

photo credits Regio Augsburg Tourismus GmbH